Chiarezza, energia successo

26 febbraio 2018

  

Sintesi

Per motivare i dipendenti è importante trovare uno slogan sintentico che possa essere ricordato facilmente , un esempio da tenere a mente è il mantra scelto da Microsoft.

 

Quando un’impresa imposta una strategia di marketing si pone l’obiettivo di aumentare la visibilità del proprio marchio. L’obiettivo che ne consegue è un consolidamento e/o un’espansione del business aziendale.

Tra i fattori che determinano il successo della strategia di marketing c’è anche il coinvolgimento dei dipendenti non solo nella promozione del marchio come ho illustrato nell’articolo "People have the Power", ma anche nel motivare nel modo migliore i dipendenti al fine che nel loro lavoro quotidiano mettano tutto l’entusiasmo di cui sono capaci.

Microsoft, azienda che da anni è considerata uno dei luoghi migliori dove lavorare, in partnership con il NeuroLeadership Institute ha condotto un’indagine interna per circa un anno. L’obiettivo era quello di individuare il miglior approccio per sviluppare una forte leadership da parte dei manager di Redmond e allo stesso tempo motivare i dipendenti.

Le conclusioni dell’indagine hanno portato alla definizione di tre principi fondamentali su cui sviluppare le linee guida per motivare i dipendenti: creare chiarezza, generare energia e raggiungere il successo. Sintetizzati cosi: chiarezza, energia e successo.

Un elemento fondamentale perché questi principi siano davvero messi in atto è che questi siano interiorizzati, fatti propri e tenuti continuamente a mente dai dipendenti. Come quando il ritornello di una canzone ci entra in testa e non ci vuole abbandonare.

Pochi concetti e chiari

Questo ovviamente non significa che si devono plagiare i propri dipendenti, anzi tutto il contrario. Ma è chiaro che più le linee guida sono semplici e più è facile metterle in atto.

In Microsoft si sono resi conto infatti che più qualcosa è complesso da ricordare e più è difficile che questo può rimanere a mente. Il compito del NeuroLeadership Institute è stato quello di elaborare il sondaggio con il fine di sintetizzare il più possibile, in pochissime parole, dei principi facili da tenere a mente.

Il segreto per riuscire in questo tipo di obiettivo sta nell’individuare una parola o una frase che permetta di richiamare alla mente facilmente le priorità che un business si prefigge.

In Microsoft si è ritenuto fondamentale ricordare ai propri dipendenti che bisogna prima di tutto creare chiarezza nella propria mente per riuscire a mettere a fuoco soluzioni a misura delle esigenze del cliente.
Che infondere energia nel coltivare una cultura basata sull’innovazione è altrettanto fondamentale, e che per riuscire in questo è importante tenere a mente che l’obiettivo è il successo.

Uno dei miei mantra, che ripeto quasi ossessivamente, è che l’ufficio marketing di un’azienda è l’intera azienda. Di conseguenza l’operato dei dipendenti, sia quelli che si interfacciano con i clienti, sia quelli che non si interfacciano con i clienti, è decisivo per il buon fine della strategia di marketing.

Capacità di sintesi

Negli articoli "Mancanza di tempo? Forse non metti a fuoco!" e "5 consigli per risparmiare tempo" mi sono soffermato sull’importanza dell’organizzazione del lavoro. In questo svolge un ruolo fondamentale la capacità di sintesi.

La sintesi infatti è molto importante. Il motivo è legato alla fisiologia del nostro cervello. I neuro scienziati hanno scoperto infatti che il nostro cervello è in grado di memorizzare molto facilmente tutti quei concetti che non richiedono più di 3 secondi per essere espressi in parole.

I concetti semplici permettono di prendere decisioni con più facilità e più rapidamente. Nonostante la capacità di calcolo del nostro cervello, la nostra mente può gestire un numero limitato di "oggetti" su cui focalizzare l’attenzione (leggi l’articolo "Focalizza la tua attenzione").

Questa caratteristica della nostra mente è stata sviscerata dà George A. Miller nel suo famoso libro "The Magical Number Seven, Plus or Minus Two" pubblicato nel 1956. Nel suo libro lo psicologo illustra come il nostro cervello è in grado di processare dai 5 ai 9 oggetti (parole, immagini, suoni, ecc...).

Dal momento che chiarezza, energia e successo sono principi riassumibili in un unico slogan, possono essere facilmente tenuti a mente e presenti nel lavoro quotidiano.

Principi quindi pronti a guidare le azioni dei dipendenti in modo del tutto naturale senza influenzare negativamente il loro lavoro. Questo determina così benefici alla strategia di marketing, un flusso organizzativo veloce, e la giusta motivazione a dare il massimo.

Vuoi suggerimenti gratuiti per catturare l'attenzione, chiudere vendite e aumentare la tua influenza?

 

BrioWeb
E-mail: info@brioweb.eu
Centralino 3515550381
Piazza IV Novembre, n. 22
30030 Cazzago di Pianiga (VE)

Consulenze
Marketing
Leadership
Coaching

Tutti comunicano, comunicare non è da tutti
Dove Marketing
Psicologia
Mindfulness e
T'ai Chi Ch'üan
si incontrano e si fondono

P.IVA 03853870271 | Informativa sulla Privacy, Cookie e Copyright | Mappa del sito | © 1999 - BrioWeb

P.IVA 03853870271 | Informativa sulla Privacy, Cookie e Copyright | Mappa del sito | © 1999 - BrioWeb