Lo zen e la spada

7 settembre 2018

  

Articolo del Lo studio della vita e del pensiero di Yamaoka Tesshu – maestro nell’arte della spada – può essere un ottimo spunto di riflessione per chi vuole raggiungere i propri obiettivi. Un libro ne racconta la vita, il carattere, il temperamento, ma soprattutto la tenacia ed il rigore morale.

Copertina Lo zen e la spada - Francesco BrioWeb Russo Consulente Marketing | Neuromarketing | Coaching | Leadership | Venezia

Autore: John Stevens
Titolo: Lo zen e la spada
Sottotitolo: La vita del Maestro Guerriero Tesshu
Editore: Luni Editrice

"Il vero valore degli insegnamenti di ogni maestro illuminato trascende le barriere nazionali." così Terayama Tanchu autore del libro "Tesshu e la calligrafia Hitsuzendo" sintetizza la figura del grande maestro di spada nella prefazione del libro.

La figura di Tesshu è molto importante non solo in quanto grande maestro di spada, ma soprattutto perché è stato uno tra i più illuminati laici buddhisti giapponesi. Questa sua illuminazione è stata rese celebre da una sua caratteristica fondamentale. Nonostante abbia vissuto un epoca piuttosto violenta, non ricorse mai all'uso della spada, disarmando i propri avversari con la forza della "non-spada".

La caratteristica di questa pubblicazione è il rigore scientifico, storiografico, con cui l'autore ha condotto le sue ricerche sulla vita di Tesshu (1836 - 1888), che visse in una delle fasi socio-politiche più delicate e travagliate della storia del Giappone.

Di questa figura carismatica oggi abbiamo a disposizione molti scritti, e grazie ai suoi allievi ci sono giunti non solo i suoi insegnamenti, ma anche gli insegnamenti dei suoi maestri. Uno dei suoi primi maestri fu Yamaoka Seizen, che insegnava ai propri allievi che: "se volete ottenere la vera vittoria, allargate la vostra comprensione della virtù. Nessun nemico può vincere un uomo dalla virtù superiore. Cercare di vincere confidando esclusivamente nella tecnica, non vi porterà da nessuna parte".

Si tratta di un consiglio prezioso ancora oggi, non solo per un praticante di arti marziali, ma anche per chi vuole divenire in modo naturale e con autorevolezza il riferimento di un gruppo di lavoro. Un leader per essere percepito tale, e non come un "capo despota", deve farsi guidare da un codice morale ed etico ben preciso (puoi leggere a tal proposito l'articolo "Autorità o Autorevolezza?").

"L 'arte della spada è la pratica dell 'unificare il particolare con l 'universale."

La lettura di questo libro permette di comprendere come ci sia una connessione ed una sottile linea rossa che unisce quella che è definita la pratica dei tre "do": la Via della Spada, la Via dello Zen e la Via del Pennello.
Questo ci insegna che esiste un filo conduttore in tutti gli aspetti della nostra vita. Per raggiungere gli obiettivi che ci prefiggiamo, siano essi di marketing o meno, è fondamentale applicare la medesima disciplina in tutto quello che facciamo.

Ma non mancano neanche consigli su come valutare il nostro lavoro, sia quello che si offre come liberi professionisti, sia quello che si offre come dipendenti: "se sopravvalutate il valore del vostro servizio alla Nazione e tenete conto di ogni servizio che rendete, questo non è affatto servire. State solo facendo tutto questo in nome di future ricompense. Dimenticatevi di voi stesso, tenete i vostri connazionali nel cuore e la bocca chiusa. Non vantatevi mai di servire il vostro Paese in questo o quel modo. Allora servirete veramente la madrepatria."

In più di un'occasione in questo blog ho scritto dei bias cognitivi, degli inganni della mente (puoi leggere gli articoli "Lo Zen e la nostra mente", "5 errori mentali" e "Stupidi da soli, intelligenti insieme").
Per raggiungere la perfezione nella pratica, Tesshu, consiglia ai propri allievi di riuscire a raggiungere lo stato che chiama della non-mente: "se la vostra mente è vuota, riflette le "distorsioni" e le "ombre" presenti nella mente degli altri. Nell'arte della spada la non-mente vi permette di vedere il luogo perfetto dove colpire; nella vita quotidiana permette di vedere dentro al cuore del prossimo".

La non-mente è uno strumento potente che ci permette di focalizzare con chiarezza non solo gli obiettivi, ma anche la strada da seguire per raggiungerli. Nella storia del Giappone Tesshu è considerato uno dei tre grandi saggi della sua epoca, assieme a Katsu Kaishu e Takahashi Deishu. Tutti e tre erano attenti studiosi dello zen, e nei loro rispettivi ambiti hanno dedicato la loro vita allo studio ed al raggiungimento della "non-mente".

Katsu Kaishu fu un grande diplomatico e ha lasciato scritte queste parole: "quando ero giovane, ho imparato che uno dei segreti dell'arte della spada era quello di mantenere la mente chiara e limpida come uno specchio lucente (meikyo-shisui); il segreto per condurre in porto con successo una trattativa internazionale, non è molto diverso. La maggior parte dei diplomatici pianifica in anticipo come reagire a certe situazioni e prestabilisce le risposte in modo inflessibile; questo è un grande errore. È meglio non avere in mente alcuno schema particolare e non attenersi a dei principi astratti. Bisogna abbandonare tutte le idee limitanti e non permettere che la propria visione sia ottenebrata da illusioni e concetti sbagliati. Se si mantiene la mente chiara e serena come uno specchio lucente, si sarà capaci di affrontare qualsiasi cosa accada in modo naturale e appropriato... siedi e dimentica tutto. Quando non c'è più nulla nella mente, allora ci si può occupare liberamente di tutto.".

Per Tesshu il requisito fondamentale di uno spadaccino era una determinazione inflessibile. A chi voleva iscriversi alla sua scuola veniva detto: "lo scopo dell'arte della spada non è di combattere per vincere gli altri nelle gare; l'allenamento nel mio dojo serve per aiutare a raggiungere l'illuminazione, e per questa dovete essere disposti a rischiare la vita... Senza determinazione assoluta, non si progredisce nonostante gli anni di allenamento... la tecnica ha il suo posto, ma forgiare lo spirito è molto importante..." l'arte della spada della non-spada era in definitiva pura spiritualità.

Oggi, nel condurre un'azienda non dobbiamo certo rischiare la nostra vita. Ma la caratteristica che accomuna persone che hanno raggiunto il successo come Steve Jobs, Jeff Bezos, Richard Branson, ecc... è che non hanno mai mollato, hanno rischiato tutto per raggiungere i propri obiettivi.

C'è un aspetto ancora più imporante nelle parole di Tesshu, e cioè che i suoi insegnamenti non sono volti a permettere ai propri allievi di vincere sugli altri, ma il non-nemico, cioè se stessi. Concetto illustrato perfettamente da queste sue parole: "la sete di vittoria conduce alla sconfitta; non stancarsi mai di perdere conduce alla vittoria".

"Affrontando un avversario, pensare di colpire o di essere colpito indica ignoranza e illusione... l 'arte della spada consiste nell 'utilizzare la non-forma dentro alla forma per ottenere la vittoria."

"In quanto samurai devo rafforzare il mio carattere; come essere umano devo perfezionare il mio spirito." Per Tesshu significava scherma durante il giorno e zazen di notte. Queste parole valgono anche per un imprenditore di oggi che per condurre con successo la propria azienda deve migliorare le sue capacità di uomo di business ogni giorno, ma allo stesso tempo deve prestare attenzione alla propria crescita personale (puoi leggere a riguardo gli articoli "7 consigli per leggere più libri", "La mappa per costruire la fiducia nel cliente" e "Inseguendo la luce").

Per concludere questo articolo, qui di seguito uno scritto di Tesshu in cui illustra il significato dell'arte della spada:

Il vero significato dell'arte della spada

1) Gli adeti del Muto Ryu non cercano la supremazia attraverso la competitzione; purificano la mente con allenamento diligente e ottengono la vittoria naturalmente.

2) "Particolare" e "universale" sono i due aspetti della pratica. "Particolare" è la tecnica, "universale" è la mente. Dove particolare e universale sono in armonia scopriamo il mondo dell'attività meravigliosa.

3) Cos'è la "non spada"? Al di fuori della mente, non vi è spada. Quando si affornta un avversario non si deve dipendere dalla spada; bisogna usare la mente per colpire la mente dell'avversario. Questa è la "non-spada". Mantenete questo tipo di pratica per mezzo della volonterosa disciplina e rendetevene conto voi stessi. Non fate conto sugli altri; scopritelo voi stessi!

Francesco Russo consulente marketing - BrioWeb consulenza marketing

Articolo tratto dal blog di marketing di Francesco Russo
Titolare di BrioWeb, agenzia di marketing e comunicazione di Venezia.
BrioWeb | Marketing | Leadership | Coaching
E-mail: info@brioweb.eu
Centralino: 3515550381
Sito web: www.brioweb.eu

Cerca nel sito

Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Cosa ti offriamo

La nostra missione

Tutti comunicano, ma comunicare non è da tutti.
Diamo valore alle tue idee di business attraverso strategie di marketing che fanno si che potenziali clienti entrino in relazione con il tuo marchio, grazie alla nostra creatività.
Affascinare e fidelizzare i tuoi clienti grazie alle strategie di marketing e di comunicazione determinando un aumento del tuo fatturato, e portando al successo le tue idee di business.

Libro Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Dominio Marketing

Pilastri Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

I 9 pilastri

Eclettica

Conoscere è potere, imparare è dominare!

L'accademia creata da BrioWeb per offrire una formazione di alto livello nel mondo del marketing e della leadership.
Clicca qui per scoprire tutti i corsi

Eclettica Magazine

La rivista italiana di Marketing completamente gratuita

Scopri tutti i numeri

BrioMedia

Infinita emozione di comunicare con il web!

Lo studio multimediale creato da BrioWeb per realizzare video, spot pubblicitari e soprattutto documentari.
Scopri cosa offriamo

E-Book gratis

La collana di e-book gratuiti di Eclettica Magazine

Nata dall'esperienza di BrioWeb e di Eclettica Marketing, la collana "Il Signor Marketing e..." offre una gamma di e-book gratuiti in formato PDF dedicati al mondo del marketing, della leadership e del coaching.
Scopri la collana

Rimani in contatto con noi, ci teniamo molto!

Condividi questa pagina

 

E seguici su

Linkedin Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Twitter Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia YouTube Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Facebook Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Ⓒ2009 - BrioWeb

C.F. e P.IVA 03853870271

 
Recapiti
Tel.: +393515550381
E-mail: info@brioweb.eu

Orario Ufficio
Lunedì - Giovedì
dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
Venerdì
dalle 8.00 alle 12.00 - pomeriggio chiuso

Informativa sulla Privacy | Powered by BrioWeb