Più verde più fatturato

Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Articolo del 9 settembre 2019

L'ambiente in cui viviamo, ed in particolare, in cui lavoriamo, influisce notevolmente sulle nostre capacità cognitive. Per questo motivo, nel ruolo di consulente di marketing dedico sempre molto spazio in questo blog al tema del benessere e più in generale dello "stare bene in azienda".

Il motivo di questa mia particolare attenzione è legato al fatto che sono fermamente convinto che maggiore è il benessere (inteso come spazi, arredo, qualità dell'aria e della luce, relazioni con i colleghi, ecc...) di chi lavora in un'azienda e maggiore sarà il suo contributo al miglioramento fatturato, ed in particolar modo ai margini, dell'azienda stessa.

Marc Berman, psicologo presso l'Università del Michigan, è il principale autore di uno studio pubblicato nel 2009 dedicato ai deficit cognitivi causati da una breve passeggiata effettuata in un ambiente urbano.

Come ho scritto in molti articoli, come "Stop multitasking", "L'illusione del multitasking" e "Il marketing, twitter e lo sforzo cognitivo", la nostra mente è una macchina limitata.

Oggi la ricerca scientifica ci permette di comprendere in che modo l'ambiente della città limita i nostri processi cognitivi.

La ricerca condatta da Bergman ha sottoposto un gruppo di studenti dell'Università del Michigan a una serie di test psicologici. Prima di somministrare il test, ad alcuni soggetti è stato chiesto di fare una passeggiata in un parco alberato, mentre ad altri soggetti è stato chiesto di camminare lungo strade trafficate.
Gli studenti che avevano camminato in città erano di umore peggiore, e ottenevano punteggi notevolmente inferiori rispetto agli studenti che avevano camminato nel parco.

È sufficiente l'immagine di una strada trafficata, per immaginare immediatamente come deve essere trovarsi nel traffico, ed in quel momento la nostra capacità di prestare attenzione inizia già a soffrire.

Queste scoperte potrebbero contribuire a spiegare come mai i bambini con disturbi da deficit dell'attenzione presentano meno sintomi se si trovano ad esempio in campagna.
Se la scienza solo ora dimostra che il contatto con la natura ha effetti positivi su di noi, la saggezza della tradizione lo ha compreso da tempo. Ne è un esempio il concetto espresso dalla parola giapponese Shinrin-Yoku, che descrive la pratica di fare un "tuffo" nel verde, un "bagno nella foresta", per alleviare lo stress e alimentare il buonumore.

L'immunologo Qing Li nel suo libro Shinrin-Yoku suggerisce diversi benefici del "perdersi" tra i boschi: la frequenza cardiaca si abbassa, le capacità di concentrazione aumentano e diminuiscono i livelli di cortisolo (l'ormone dello stress).

Nell'articolo "Association of Urban Green Space With Mental Health and General Health Among Adults in Australia" pubblicato sulla rivista Jama Network Open riferisce i risultati di uno studio osservazionale condotto in Australia che ha coinvolto circa 47.000 persone per valutare gli effetti degli spazi verdi sulla nostra salute mentale. I ricercatori della University of Wollongong hanno riscontrato che la presenza di alberi è associata (stando alle condizioni di salute riferite dai partecipanti residenti a Sydney, Wollongong e Newcastle) a un minor rischio di disagio psicologico e, in generale, a un migliore stato di salute.

Lo psicologo ambientale Stephen Kaplan (dell'Università del Michigan) per definire questa condizione ha cognato il termine "Attention Restoration Theory - ART", o teoria dell'attenzione rigenerata.

Nell'esaminare le migliori modalità per generare l'equilibrio del cervello, Kaplan, ha cercato di individuare gli ambienti che inducono un miglioramento nelle capacità dell'attenzione diretta.
La natura, piena di stimoli affascinanti, cattura la nostra attenzione con delicatezza, nel senso bottom-up (dalla base al vertice) dando alle capacità di attenzione diretta top-down (dal vertice alla base) la possibilità di rigenerarsi (leggi l'articolo "Pensieri lenti e veloci").
Diversamente dagli ambienti naturali, gli ambienti urbani sono pieni di stimoli che catturano l'attenzione in modo violento, e in più richiedono un'attenzione diretta (per esempio per evitare di farsi investire da un auto).

La ricerca condotta da Kaplan indica che la necessità implacabile che abbiamo nell'ambiente urbano di monitorare ciò che ci circonda (evitare pedoni, attraversare un incrocio, guardare le vetrine, reagire al rumore del traffico), richiede un tipo di ipervigilanza che non serve in un ambiente più tranquillo.

Gestire il bombardamento di informazioni richiede un prezzo alto: energia e fatica, e assorbe la gran parte della capacità di elaborazione del cervello. Riconoscere l'impatto dell'ambiente urbano sul nostro cervello e attuare delle misure per ridurlo, anche semplicemente consumando il pranzo al parco, può fare molto per aiutarci a rigenerare le nostre energie e quindi le nostre facoltà cognitive.

La comprensione di questi aspetti è fondamentale nella gestione del personale di qualsiasi azienda. Creare un ambiente capace di far "sentire bene" chi lavora, può fare la differenza nelle perfomance dei dipendenti, determinando di conseguenza un miglioramento non solo del fatturato, ma delle marginalità, dato molto più importante del fatturato stesso.

Francesco Russo consulente marketing - BrioWeb consulenza marketing

Articolo tratto dal blog di marketing di Francesco Russo
Titolare di BrioWeb, agenzia di marketing e comunicazione di Venezia.
BrioWeb | Marketing | Leadership | Coaching
E-mail: info@brioweb.eu
Centralino: 3515550381
Sito web: www.brioweb.eu

Cerca nel sito

Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Cosa ti offriamo

La nostra missione

Tutti comunicano, ma comunicare non è da tutti.
Diamo valore alle tue idee di business attraverso strategie di marketing che fanno si che potenziali clienti entrino in relazione con il tuo marchio, grazie alla nostra creatività.
Affascinare e fidelizzare i tuoi clienti grazie alle strategie di marketing e di comunicazione determinando un aumento del tuo fatturato, e portando al successo le tue idee di business.

Libro Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Dominio Marketing

Pilastri Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

I 9 pilastri

Eclettica

Conoscere è potere, imparare è dominare!

L'accademia creata da BrioWeb per offrire una formazione di alto livello nel mondo del marketing e della leadership.
Clicca qui per scoprire tutti i corsi

Eclettica Magazine

La rivista italiana di Marketing completamente gratuita

Scopri tutti i numeri

BrioMedia

Infinita emozione di comunicare con il web!

Lo studio multimediale creato da BrioWeb per realizzare video, spot pubblicitari e soprattutto documentari.
Scopri cosa offriamo

E-Book gratis

La collana di e-book gratuiti di Eclettica Magazine

Nata dall'esperienza di BrioWeb e di Eclettica Marketing, la collana "Il Signor Marketing e..." offre una gamma di e-book gratuiti in formato PDF dedicati al mondo del marketing, della leadership e del coaching.
Scopri la collana

Rimani in contatto con noi, ci teniamo molto!

Condividi questa pagina

 

E seguici su

Linkedin Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Twitter Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia YouTube Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Facebook Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Ⓒ2009 - BrioWeb

C.F. e P.IVA 03853870271

 
Recapiti
Tel.: +393515550381
E-mail: info@brioweb.eu

Orario Ufficio
Lunedì - Giovedì
dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
Venerdì
dalle 8.00 alle 12.00 - pomeriggio chiuso

Informativa sulla Privacy | Powered by BrioWeb